Ragazza con capelli riccissimi
Bellezza

Capelli riccissimi con la permanente

Come spesso accade, anche le mode che ormai credevamo superate definitivamente, tornano in voga. In questo caso, ad essere di nuovo un trend, è la permanente: capelli ricci, ondulati e ben definiti. Ma cos’è la permanente, e quali sono i consigli per avere dei capelli riccissimi? Di seguito ve lo diremo.

Ragazza con capelli riccissimi

Cos’è la permanente

La permanente è una tecnica che permette di avere capelli ricci od ondulati. Tramite degli agenti chimici, si va a modificare la struttura del capello e, aiutandosi con dei bigodini, si dona la forma desiderata. Il risultato dipenderà dal tipo di capelli, dal tipo di bigodini, dalla qualità dei prodotti chimici utilizzati e dall’elasticità dei capelli.

Non è consigliato effettuare una permanente su capelli secchi, fini e sfibrati, perché potrebbero rovinarsi in maniera eccessiva.

Come si fa la permanente per capelli

Come abbiamo detto, la permanente è un metodo di arricciatura dei capelli, fatto tramite degli agenti chimici. La permanente rompe e riforma i legami disolfurici, creando così il risultato desiderato.

Quando ci si reca in un salone, per fare la permanente, il procedimento è quello che segue:

  • I capelli vengono bagnati e messi in posa con dei bigodini della grandezza del riccio che si vuole ottenere.
  • Sui capelli viene applicata una lozione ondulante che modifica la struttura del capello.
  • I capelli vengono sciacquati, sempre con i bigodini in testa.
  • Sui capelli viene applicata una nuova lozione, stabilizzante.
  • I bigodini vengono rimossi, i capelli lavati, e si procede alla piega.

La permanente rovina i capelli?

Molte, prima di farsi fare la permanente, pongono la stessa domanda: i capelli si rovineranno?

Fortunatamente, con gli anni, i prodotti utilizzati per la permanente sono molto migliorati, e anche la qualità delle sostanze permette risultati migliori.

I prodotti utilizzati per modificare la struttura del capello, contengono anche elementi nutritivi e ricostituenti.

Oltretutto, ai giorni nostri, non vengono più utilizzate piastre ad alte temperature, assieme alle lozioni ondulanti, e ciò permette di mantenere i capelli molto più sani.

È innegabile però, che la permanente è un trattamento stressante per i capelli.

Come curare la permanente

La permanente, purtroppo, è un trattamento molto stressante per i capelli e li rende molto secchi. Per mantenere i capelli ricci elastici e sani, è importante fare frequentemente degli impacchi idratanti e ricostituenti a base di olio di mandorle dolci, olio di semi di lino, olio di germe di grano, olio Evo e burro di karitè.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi