Bambino in aereo
Bambini

Neonato in aereo: quali sono gli oggetti utili da portare?

Battesimo d’aria per il vostro bebè, siete pronti? Sapete già cosa portarvi dietro? Sapete quali sono gli oggetti indispensabili da portare? Per non scordarsi nulla è una saggia idea fare un elenco. Niente panico, in questa guida troverete tutte le dritte necessarie per portare con voi ciò che serve.

Piccola raccomandazione: consultate il regolamento della compagnia aerea per essere effettivamente sicuri circa cosa potete o non potete imbarcare effettivamente sull’aereo. Onde evitare problemi.

Oggetti utili in aereo con neonato: il necessario

Ecco quali sono gli oggetti indispensabili da avere con sé:

  • ciuccio, il bambino può aver fastidio alle orecchie o piangere per il nervosismo, questo oggetto aiuta al calmarlo
  • biberon con latte e acqua, per nutrirlo o per farlo bere se soffre di orecchie tappate
  • marsupio da viaggio, o fascia porta bebè, come la Lap Baby, che permette a voi di avere con le braccia libere ed a lui di stare comodo
  • Copertina, utile se il bebè ha freddo, per poggiarlo se lo si deve cambiare, per un po’ di privacy per l’allattamento
  • sdraietta, si aggancia al tavolino del sedile, il bambino viaggia comodo e può vedere la madre
  • uno sterilizzaciuccio, perché può sempre cadere e non si ha magari modo di lavarlo
  • un piccolo cuscino da viaggio ergonomico per sostenere la testa del bimbo

Un sacco nanna può esser utile in caso di voli notturni o di voli abbastanza lunghi.

Oggetti utili in aereo con neonato più grande

  • giochi, nel caso il bebè sia un po’ più grandicello ed abbia bisogno di distrarsi, basta un libricino pop-up, o uno da colorare (riponete i pastelli negli astuggi delle gomme da masticare o nelle scatoline delle caramelle
  • bicchiere antigoccia, se il bambino beve da solo ma temete che si sgoccioli è perfetto
  • bavaglino, sempre presente al momento della pappa

Ed infine non caricatevi di borse, prendete uno zaino multitasche e riponetevi il necessario per il volo (un cambio vestito, il biberon, il ciuccio, un pannolino, borotalco, acqua e latte, un asciugamano piccolo, un cuscino ergonomico e lo sterilizzaciuccio).

Si può anche optare per un trolley con seggiolino bimbo in dotazione, ma attenzione verificate se la compagnia lo ammette a bordo. Eventualmente potete richiedere, al momento della prenotazione se la compagnia vi fornisce una culla.

Ricordiamo che il passeggino, consigliamo di portarne uno leggero, va in stiva. Da non scordare le salviette rinfrescanti che sono una necessità, a qualsiasi età. Non bisogna dimenticare i documenti del bimbo: tessera sanitaria e passaporto.

Per quanto riguarda i liquidi, si possono portare a bordo in quantità superiori ai 100 ml per contenitore, a condizione che la somma totale dei liquidi non superi 1 litro. Sono ammesse a bordo anche le pappe, yogurt, il latte, l’acqua o il succo di frutta per il bimbo.

Naturalmente devono essere disposti come da regolamento e può essere che vi si chieda di assaggiare per verificare che si tratti di ciò che voi dite essere. E’ normale.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi